ANELLO VERDE PER BORDIGHERA, ANCORA UN RICONOSCIMENTO PER UN “NOSTRO” COMUNE

Docks Lanterna festeggia l’Anello Verde ricevuto dal comune di Bordighera tra i primi comuni Plastic Free d’Italia e a cui è stato riconosciuto l’impegno green.

La cerimonia di consegna è avvenuta il 23 marzo 2019 presso l’Auditorium dei Chiostri di Santa Caterina a Finalborgo. Anello Verde è il Festival Internazionale dell’Ambiente e della Sostenibilità Green e Smart Economy.

Siamo lieti di essere al fianco di un comune e una cittadinanza così virtuosa e sensibile all’ambiente. Questo riconoscimento è anche frutto della collaborazione con Docks Lanterna che gestisce i servizi di igiene urbana nel comune di Bordighera il quale, nel corso del 2018, è risultato (sui dati 2017) il primo comune della Provincia di Imperia in termini di percentuale di raccolta differenziata raggiunta, pari al 77,8%. Un risultato straordinario che ha poi portato l’Amministrazione, in ottica sempre più “green ”, ad adottare una delibera plastic free, al fine di eliminare i prodotti usa e getta e gli shopper di plastica che dovranno essere in materiali biodegradabili e compostabili.

In tutto sono stati consegnati 18 Anelli Verde a livello locale e nazionale a persone o realtà che si sono distinte in diversi campi: sostenibilità, recupero, riconversione, sport outdoor, educazione ambientale, economia circolare, aziende “green”, innovazione, divulgazione e ruolo sociale.

DOCKS LANTERNA PREMIATA QUALE MIGLIORE IMPRESA LIGURE NEL SETTORE AMBIENTALE

DOCKS LANTERNA PREMIATA QUALE MIGLIORE IMPRESA LIGURE NEL SETTORE AMBIENTALE

TORINO – Migliore impresa della Liguria nel settore ambientale grazie ai suoi dati di bilancio. La genovese Docks Lanterna tra le migliori 53 imprese più competitive e primatiste di bilancio di Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. La consegna del riconoscimento è avvenuto giovedì 21 marzo 2019 a La Centrale Lavazza di Torino, alla presenza dei Presidenti di Confindustria Piemonte, dell’Unione Industriali Torino, dei vertici di Banca Mediolanum ed il patrocinio del Comune di Torino.

A ritirare il premio l’Amministratore delegato di Docks Lanterna, Santino Pesce: «Siamo orgogliosi di questo attestato che riconosce la qualità del lavoro svolto dalla nostra società – dichiara Pesce – Un premio da condividere con tutti i nostri collaboratori, gli amministratori dei Comuni in cui operiamo e i cittadini che serviamo. Ma non ci fermiamo qui. Questo riconoscimento è certamente uno sprone per fare sempre meglio».

Docks Lanterna si è vista premiare in base all’inchiesta giornalistica realizzata dal nuovo periodico nazionale Industria Felix Magazine, diretto da Michele Montemurro – in collaborazione con l’Ufficio Studi di Cerved Group S.p.A., la data driven company italiana e una delle principali agenzie di rating in Europa – dopo aver analizzato i bilanci dell’anno 2017 (gli ultimi disponibili nel complesso) di poco più di 8.300 società di capitali con sede legale in Piemonte e fatturati/ricavi compresi tra i 2 milioni e i 28,6 miliardi di euro, di circa 2.200 società con sede legale in Liguria e fatturati/ricavi tra i 2 milioni e i 3,7 miliardi di euro, di circa 550 società con sede legale in Valle d’Aosta e fatturati/ricavi compresi tra 500mila e 852 milioni di euro.

Docks Lanterna S.p.a. è una delle più importanti aziende private attive nei servizi di igiene urbana. Gestisce un vasto bacino d’utenza che comprende oltre 300.000 abitanti e tratta annualmente circa 150.000 tonnellate di rifiuti urbani e differenziati. La Società è presente, con uffici, depositi automezzi e aree ecologiche, in numerosi Comuni del Nord Italia di particolare rilevanza per il territorio, soprattutto sotto il profilo turistico. La gestione dei servizi di raccolta rifiuti viene svolta in maniera personalizzata, attraverso sistemi di raccolta porta a porta, servizi di raccolta mirati presso utenze commerciali e domestiche, precedute da campagne ecologiche di sensibilizzazione. Negli ultimi anni Docks Lanterna, in ottica di completamento del ciclo di gestione dei rifiuti, ha ampliato il proprio business alla progettazione, costruzione e gestione di impianti per il trattamento rifiuti differenziati.

NUOVO MEZZO IN FUNZIONE A SANTA MARGHERITA LIGURE CHE PULISCE E PROFUMA I MARCIAPIEDI

NUOVO MEZZO IN FUNZIONE A SANTA MARGHERITA LIGURE CHE PULISCE E PROFUMA I MARCIAPIEDI

Negli ultimi giorni, è entrata in funzione a Santa Margherita Ligure un nuovo macchinario per la pulizia dei marciapiedi. Si tratta di Maxiwind Eh una macchina che spazza, pulisce, disinfetta e profuma i marciapiedi. Pulizia e disinfezione raggiungono anche per una altezza di circa 12 cm i muri degli edifici. Il mezzo, commercializzato dalla Ecomon e acquistato dalla Docks Lanterna, gestore della raccolta e dello smaltimento rifiuti, è manovrato da un addetto.
Le caratteristiche principali del macchinario sono: la propulsione elettrica, la raccolta della spazzatura in un unico sacchetto, l’aspirazione attraverso un filtro durante lo spazzamento per evitare la polvere, la sanificazione per mezzo di acqua e disinfettante.
Grazie a Maxwind Eh il servizio di pulizia e di lavaggio dei marciapiedi a Santa Margherita Ligure potrà essere eseguito molto più rapidamente. Cittadini e commercianti ne hanno apprezzato fin da subito la qualità dei risultati.
SESTRI LEVANTE, DUE ANNI DI ATTIVITÀ DEL MERCATO DEL RIUSO E DEL CENTRO DI RACCOLTA URBANA

SESTRI LEVANTE, DUE ANNI DI ATTIVITÀ DEL MERCATO DEL RIUSO E DEL CENTRO DI RACCOLTA URBANA

Dopo due anni, il Centro di Raccolta Urbano e il Mercato del Riuso di Sestri Levante, traccia un bilancio dell’attività finora svolta. Ed è un bilancio positivo, sottolineato da una festa colorata organizzata dall’Amministrazione comunale sabato 23 febbraio 2019.
Dal 18 febbraio 2016 – data di inaugurazione – a tutto il 2018, circa 17.500 persone hanno prelevato dal centro un oggetto togliendolo di fatto dalla discarica. Un’iniziativa, quella di Sestri Levante, di cui Docks Lanterna va particolarmente fiera poiché va nella direzione di quel ciclo virtuoso chiamato “Rifiuti Zero”.
Trend positivo anche per il Centro di Raccolta; ecco alcuni dati riferiti al 2018: circa 35 tonnellate di ingombranti, 165 tonnellate di legno, più di 43 tonnellate di RAEE, più di 55 tonnellate di materiale ferroso, 350 kg di toner, circa 2.600 kg di batterie ed accumulatori al piombo, oltre 6 tonnellate di vernici, 742 kg di medicinali, oltre 2.250 kg di pneumatici fuori uso, più di 41 tonnellate di inerti conferiti da privati, e di conferimenti di sfalci e potature per circa 58 tonnellate conferite.
Considerato il buon funzionamento, come da richiesta, è stata introdotta un’apertura pomeridiana, in sostituzione di una mattutina; per cui sia il centro di raccolta sia il mercato saranno aperti martedì, sabato e domenica dalle 9:00 alle 12:00 e il giovedì dalle 14:30 alle 17:30.
Docks Lanterna ringrazia l’Amministrazione comunale di Sestri Levante e i Cittadini che hanno dimostrato sensibilità verso il tema del riciclo e del rispetto per l’ambiente e con il loro comportamento virtuoso hanno contribuito al successo del Mercatino del Riuso con benefici per tutta la collettività.

NUOVA COMMESSA NEL CUNEESE

Alla fine del 2015 Docks Lanterna si è aggiudicata la gara bandita dal Consorzio Ecologico Cuneese relativa ai servizi di igiene urbana delle Valli Gesso, Pesio e Vermenagna, comprendente i Comuni di Boves, Chiusa Pesio, Entracque, Limone Piemonte, Peveragno, Roaschia, Robilante, Valdieri, Vernante.

La nuova commessa nel Cuneese  ha una durata di 7 anni ed il relativo importo è di oltre 14 milioni di Euro.

La Società rafforza la sua presenza in Provincia di Cuneo, dove si era già aggiudicata nel 2013, l’appalto per i servizi di raccolta e trasporto dei rifiuti solidi urbani ed assimilati nel Comune di Cuneo e 18 Comuni limitrofi.

NUOVO CENTRO DI RACCOLTA A SANTA MARGHERITA LIGURE

Docks Lanterna Spa amplia il suo centro di Santa Margherita Ligure e lo fa in collaborazione col Comune che dimostra di essere una delle Amministrazioni più virtuose in tema di gestione dei rifiuti.

IL CENTRO SERVIZI DI SANTA MARGHERITA LIGURE

La società Docks Lanterna Spa ha realizzato l’innovativo impianto di selezione e trattamento rifiuti solidi urbani di proprietà del Comune di Santa Margherita Ligure e lo gestisce dall’inizio del 2012.

Il Centro, avente sede in via Dogali 83-85, è disposto su 2 livelli coperti da 650 m² ciascuno, un terzo livello dedicato agli uffici ed un piazzale esterno di circa 1300 m².

Il sito sorge nella zona artiginale del Comune ed è dotato di attrezzature e macchinari tecnologicamente all’avanguardia, atti a garantire elevati standard ambientali ed una ottima compatibilità urbana.

Il Centro serve il Comune di Santa Margherita Ligure ed altri Comuni del Tigullio ed è operativo tutto l’anno.

Nell’impianto vengono conferiti i rifiuti urbani non differenziati e differenziati: la movimentazione annua media dei rifiuti si aggira intorno alle 10.000 tonnellate.

Il nuovo centro di raccolta a Santa Margherita Ligure dispone di un sistema di pressatura dei rifiuti solidi urbani e dei rifiuti differenziati (carta, plastica, cassette di plastica) e di pesatura dei mezzi conferitori. Sul tetto è stato installato un impianto di produzione di energia elettrica fotovoltaico che consente di fornire parte dell’energia utilizzata per il funzionamento dei macchinari.

I rifiuti indifferenziati vengono trattati ed avviati ad impianti finali di smaltimento, mentre i rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata avviati ad impianti di recupero autorizzati.

Il Centro è piattaforma Co.Re.Pla (plastica), e fa parte del circuito CdC RAEE (apparecchiature elettriche ed elettroniche), CDCNPA (pile ed accumulatori), CONIP (cassette di plastica).

Nel Centro vengono periodicamente organizzate visite guidate per gli studenti delle scuole.